Wedding Planner : i costi

La figura del Wedding Planner, nata negli Stati Uniti, negli ultimi anni si è fatta strada anche in Italia, ma esiste ancora parecchia disinformazione e spesso le idee degli Sposi che si rivolgono a un Organizzatore di Matrimoni sono confuse e frammentarie.

wedding planner

A questo proposito vorrei far luce su alcuni aspetti e sfatarne altri, per mettere in chiaro ciò che realmente dovrebbe rappresentare un Wedding Planner.

Una delle paure piu’ grosse di chi si affida ad un Wedding Planner, è quella di affidare il proprio matrimonio a qualcuno che non sia in grado di fare bene il suo lavoro, quindi…

 

Come riconoscere un vero Wedding Planner da uno improvvisato?

Il Wedding Planner è una persona che attraverso studi, percorsi formativi, e pratica sul campo, ha acquisito le capacità organizzative e gli strumenti che gli permetteranno di pianificare tutta la cerimonia, o solo una parte dell’evento . Ma non basta, deve soprattutto essere una guida per la coppia, e possedere una spiccata dote di sensibilità ed empatia, per entrare in contatto con i desideri e l’emozione dei propri sposi, alleggerendoli dalla tensione che volente o nolente generano i preparativi . Va da sé che non basta una sola di queste qualità per incominciare un’attività di questo tipo, ma tutte queste caratteristiche devono coesistere.

 

Da chi diffidare?

da chi diffidare

Consiglio di diffidare da tutti quelli che non hanno una partita iva, che non fanno contratti e non sono chiari su prezzi, modalità e tempi di erogazione del servizio, o che dicono di lavorare gratis (l’esperienza insegna che non è mai così, chiunque si fa pagare quando eroga un servizio per cui impiega il suo tempo e mette al servizio la sua professionalità), così come diffiderei da quelle persone che hanno già un altro tipo di attività nell’ambito dei Matrimoni: location/catering, negozi di ogni tipo ( fioristi, bomboniere, etc), che spesso con un pò troppa leggerezza pensano di dover essere automaticamente anche dei bravi Wedding Planner. Non sconsiglio a priori la seconda categoria, ma probabilmente se doveste optare per questa possibilità, sappiate che potreste non essere seguiti a dovere su alcuni aspetti del vostro matrimonio, o peggio ancora ritrovarvi ad avere un servizio incompleto o pre-confezionato, senza possibilità alcuna di personalizzazione in base ai vostri gusti, tema, etc. 

Il Wedding Planner invece, si dedica a voi e la priorità è seguire bene ogni aspetto dellle nozze affinchè tutto sia personalizzato e in linea con le vostre richieste.

Un altro degli aspetti che preoccupano maggiormente gli sposi, quando pensano alla figura di un Wedding Planner, è sicuramente quello economico. La visione assolutamente distorta che ha dato in questi anni la televisione sulla nostra categoria, ha contribuito ad incrementare questa paura. Chiunque di voi, vedendo uno dei matrimoni faraonici proposti dal grande schermo, avrà pensato che non tutti possono permettersi di avere un Wedding Planner. In realtà non è così, dal momento in cui deciderete il budget del vostro matrimonio, sappiate che se lo desiderate,potete già permettervi l’aiuto di un professionista del settore, almeno nel nostro caso….vediamo perché!

 

Quanto costa un Wedding Planner?

Dipende. Non esiste un unico modo di lavorare e non tutti i Wedding Planner hanno lo stesso costo, ma in linea di massima è assolutamente da sfatare il mito che avere un Wedding Planner sia "roba per ricchi", soprattutto perchè non esiste un unico servizio per gli sposi e solitamente il costo varia a seconda delle singole esigenze e possibilità, oltre che a fattori quali: numero di ospiti, tipologia di matrimonio e di impegno richiesto per l'allestimento, stagione dell’evento, etc. 

Nel nostro caso, Il nostro compenso per l'organizzazione completa del Matrimonio è già compreso nel vostro budget. Questo significa che potrete decidere di affidarvi a noi spendendo esattamente quanto avete preventivato (spesso anche di meno grazie a convenzioni e sconti offerti dai fornitori). Abbiamo scelto questo modo di operare perchè crediamo che affidarsi ad un Wedding Planner debba essere qualcosa di accessibile a tutti coloro che vogliono ottenere un risultato superiore alla media, ma nel contempo il suo costo non deve appesantire il budget della coppia.  

Per chi invece non ha bisogno dell’organizzazione completa, non esiste un listino pre-confezionato, (ogni matrimonio ed ogni richiesta è un caso a sé), chiedeteci un preventivo, e vi forniremo un'indicazione di minima/massima. 

Chiariti questi punti, vorrei toccarne un ultimo che mi sta particolarmente a cuore:

Perchè affidarsi ad un estraneo per organizzare un evento intimo come il proprio Matrimonio?

Molte persone pensano che organizzare le proprie nozze sia esclusivamente qualcosa di piacevole, che non richieda molto tempo, e possa bastare l’aiuto di qualche amica o di qualche parente per tutti i preparativi.

Può essere vero ma non è sempre esattamente così, alcuni preparativi sono molto piacevoli, come ad esempio visitare locations, provare l’abito o scegliere le bomboniere, ma avrete anche a che fare con fornitori poco disponibili o peggio, maleducati, a cui non importerà affatto che vi stiate sposando (vedono centinaia di matrimoni all’ anno, perché il vostro dovrebbe essere speciale, rispetto agli altri?), così come ci saranno contrattempi a cui non avevate pensato, che rallenteranno i preparativi facendo salire l’ansia alle stelle.

Inoltre, ricordatevi che un buon Wedding Planner sa essere una figura discreta, che vi permetterà di gustare ogni momento piacevole senza mai invadere il campo delle vostre scelte o delle vostre preferenze, e saprà fornirvi spunti e suggerimenti che deciderete voi se seguire o meno.

Il mio consiglio è questo: valutate attentamente la vostra situazione, se lavorate a tempo pieno vi consiglio di affidarvi ad un Wedding Planner che vi ispiri fiducia, perché questo preserverà moltissimo il vostro tempo libero, e soprattutto alleggerirà la vostra carica di stress.

Fatene a meno solo se disponete di molte ore da dedicare nella selezione di potenziali location, catering, fioristi ed altri fornitori, o se avete voglia di passare mattine o pomeriggi ad organizzare l’agenda degli appuntamenti e programmare ed aggiornare il file delle spese che dovrete affrontare …. ma soprattutto armatevi di chili di pazienza!